Liber@mente
Associazione Scuola e Territorio
Via Cav. di Vittorio Veneto, 4 - Boschi Puianello
Quatttro Castella (Re)
Stato festival: in attesa del nuovo bando
Svolgimento inizio luglio

un progetto che nasce da lontano.
Nasce dal cammino di conoscenza e crescita iniziato tra i banchi di scuola e segnato dalla passione comune per la Musica.
Musica suonata, inventata, sperimentata, portata fuori dalle aule per momenti di festa, per dare e ricevere emozioni.
Musica come incontro tra chi, ormai "grande", si ritrovava, anno dopo anno, per riprovare le medesime emozioni ed aiutare i "piccoli" a provarle con loro, e i "piccoli" che così si sentivano improvvisamente grandi.
Nasce dal desiderio prima, dalla necessità poi, di offrire uno spazio per poter ospitare la Musica che stava salendo e attrezzature per poterla realizzare.
Nasce da uno dei, purtroppo infrequenti, momenti di attenzione dello Stato verso la Musica, con le risorse messe a disposizione per la creazione dei Laboratori Musicali.
Nasce dalla sensibilità dell'Amministrazione locale e dalla sua disponibilità a mettersi in gioco.
Nasce da, fortunatamente abbastanza frequenti, momenti di attenzione delle amministrazioni provinciale e regionale verso le necessità dei giovani e dei ragazzi.
Nasce dal desiderio di rendersi indipendenti per le necessità della Musica, nostra e del nostro territorio, che sono, fortunatamente, sempre più grandi.
Nasce dal ritrovarsi, "grandi" e "piccoli" di allora, chi ancora studente, chi già genitore di nuove leve di "piccoli", chi artigiano, chi professionista, chi, a propria volta, pubblico amministratore, per un progetto che porti nuovamente la Musica a essere centro della vita del proprio paese.
E che possa farlo dando spazio, come allora, alla musica che cerca spazio, più che a quella che già l'ha trovato.




Fai una donazione



Contattaci  Busta



Zeroshell - sito ufficiale